+LoveIsTheDevil+

Peace is for pussies

I valori

Spacciare valori a parole è facile, e in questo caso (credo sia il caso del moralismo) si può parlare di prezzo, un criterio di scambio in cui un membro dello scambio ci guadagna, l’altro spende. Il valore a parole non è conoscibile, così come razionalmente non lo è: in effetti “parliamo” di prezzi, di quantità, a meno di non accettare costantemente, e far riferimento costantemente alla comunicazione poetica, che si assesta sul silenzio e gli interstizi fra le parole (i loro significanti-significati che si perdono in una catena orizzontale/verticale di associazioni e derivazioni).
Nel valore, inconoscibile “razionalmente”, e quindi di cui non bisognerebbe parlare se non poeticamente, ma è davvero difficile “stare zitti”, il guadagno arriva a tutte e due le parti dello scambio, non c’è una dimensione di potere, se non il potere del valore stesso, che certo si può rifiutare, ma anche Nietzsche non l’ha rifiutato, dando valore all’ideale dell'”oltre-uomo” o “super-uomo”.
Quando una cosa ti spinge a fare, a dire, a pensare, nel tuo sistema di vita (quello razionale che mostri agli altri, o quello reale che è più “inconoscibile”), quella cosa è il tuo valore.
Siccome nessuno, come auspicava ironicamente Pascal, può evitare la vita standosene chiuso immobile nella sua stanzetta per tutto il tempo (e anche questo sarebbe un valore), quella cosa che ti spinge a fare, dire, pensare, è il tuo valore.

(di Organ8)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 23/04/2005 da in Flussi di incoscienza con tag .

Cookies

Informativa breve

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Proseguendo con la navigazione si presta il consenso al loro utilizzo. Per un maggiore approfondimento: Privacy Policy

My Art Gallery

Follow +LoveIsTheDevil+ on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: