+LoveIsTheDevil+

Peace is for pussies

L’80% dei preti è gay: parola di Vittorio Messori

stainglass2.jpgPassata in sordina, recupero con colpevole ritardo questa intervista a Vittorio Messori che riesce ad essere nello stesso tempo esilarante e sconvolgente.

Le sue affermazioni sono così prive di fondamento, fanatiche e stolte (il solito accostamento tra omosessualità e pedofilia; forse non gli è ben chiara la differenza tra rapporti fra consenzienti e abuso violento) che non necessitano di commento.

Se poi è Vittorio “himself” che afferma che l’80% dei preti è gay, ebbene, accettiamo con giubilo questa sua constatazione che va persino al di là delle mie piu’ nefande previsioni.

Riporto i punti salienti.

In alto il link alla versione integrale.

La Stampa 11.8.07
 

1-Nudi alla meta

<Un uomo di Chiesa fa del bene e talvolta cade in tentazione? E allora? Se fosse così per don Pierino Gelmini, se ogni tanto avesse toccato qualche ragazzo ma di questi ragazzi ne avesse salvati migliaia, e allora? La Chiesa ha beatificato un prete denunciato a ripetizione perché ai giardini pubblici si mostrava nudo alle mamme>

2-L’omosessualità è disordine. La pedofilia? Parliamone…

<E poi su quali basi la giustizia umana santifica l’omosessualità e demonizza la pedofilia? Chi stabilisce la norma e la soglia d’età?>

3-Queer invasion from outer space

<Il no alla discriminazione ha permesso l’ingresso in forze degli omosessuali e ora la Chiesa paga quell’imprudenza>

4-Esibendo la propria santità

<E’ indubbio che nella storia della Chiesa una sessualità disordinata ha potuto convivere agevolmente con la santità. Sono legato al segreto richiesto dai Postulatori, ma potrei fare nomi celebri. Il fondatore di molte istituzioni caritative in Europa è stato proclamato Beato nonostante le turbe sessuali che per un istinto incoercibile lo spingevano a compiere atti osceni in luogo pubblico. Non mi scandalizzo, penso ai drammi umani che ci sono dietro. San Giovanni Calabria era un benefattore dell’umanità, ma è stato sottoposto a sette elettroshock: da psicopatico grave, da manicomio>

5-Omosessualità e fede sono incompatibili: lo sostengo da sempre!

<Si resta casti solo se si ha fede salda, fiducia nella vita eterna. Il deficit non è organizzativo, ma di fede. E non si risolve abolendo il celibato ecclesiastico perché l’80% sono casi gay>

Chapeau!

2 commenti su “L’80% dei preti è gay: parola di Vittorio Messori

  1. Puff
    10/10/2007

    “E poi su quali basi la giustizia umana santifica l’omosessualità e demonizza la pedofilia? Chi stabilisce la norma e la soglia d’età?”

    inquietante…

    Mi piace

  2. Andrea
    18/02/2009

    guarda che il tuo titolo è del tutto scorretto…messori si riferisce ai “casi scandalo” all’interno della chiesa quando parla di 80% gay.non dei preti in generale.

    per il resto non vedo cosa abbia detto di tanto inquietante…la psichiatria ha elencato l’omosessualità fra i disturbi psichiatrici fino a pochi anni fa.fra le parafilie.come del resto il masochismo,il voyersismo,ecc ecc.
    la scienza non dimostrerà mai che si nasce gay.l’omosessualità è il prodotto di influenze ambientali,è un fatto esclusivamente psicologico,che può essere solo favorito da fattori fisici quali carenze ormonali per esempio.questo ovviamente non autorizza a condannare e discriminare gli omosessuali.

    Siamo di fronte a una classica operazione di ingegneria sociale che vorrebbe trasformare una normalità di tipo sociologico in una normalità di tipo antropologico morale

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cookies

Informativa breve

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Proseguendo con la navigazione si presta il consenso al loro utilizzo. Per un maggiore approfondimento: Privacy Policy

My Art Gallery

Follow +LoveIsTheDevil+ on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: