+LoveIsTheDevil+

Peace is for pussies

Cthulhu for president: perchè scegliere il male minore?

cthulhu.JPGAntipolitici di tutto il mondo unitevi!

Piuttosto che regalare anche un solo euro ai traditori del PD vi fareste crocifiggere?

Ecco il banner per sostenere la campagna elettorale dell‘unico presidente possibile!

In fondo al post potete trovare il codice widget.

Intanto leggete il documento preelettorale da me redatto e cliccando nella colonna a destra sul banner della campagna potrete pure leggere il programma del Nostro candidato, traduzione del testo elaborato da un vero genio del male.

Il 14 Ottobre si svolgeranno le primarie per consentire, a chi vorrà, di eleggere la futura guida nel neoaborto Partito Democratico.

Si narra che l’idea delle primarie sia di Arturo Parisi, lo stesso ministo che ha fatto far carriera ai vari dottor Mengele e pestatori del G8 e che si lamenta per i tagli alle spese della difesa, quando forse sarebbe opportuno risparmiare milioni di euro per consentire a larga fascia del paese di vivere in modo piu’ dignitoso ed ai “bamboccioni” di padoaschioppana memoria di non avere piu’ alibi per costruirsi una vita indipendente, dato che l’elemosina di sgravi fiscali per circa 30 euro al mese rappresenta una delle piu’ grottesche boutades di questa finanziaria, accompagnata da frasi che suonano come: e ora provate a lamentarvi, pezzenti!

Mi vengono in mente la regina Maria Antonietta e la sua presunta affermazione sulle brioches.

Mi chiedo francamente perchè gli elettori di centro-sinistra dovrebbero spendere 1 euro per partecipare a queste elezioni finte da cui è ovvio che emergerà come vincitore (eletto democraticamente dal popolo!) Walter Veltroni, quello che quando si alza è felice e sognava di andare in Africa allo scadere del suo mandato di sindaco.

Ovviamente ha disatteso, con mio profondo sconforto, questa sua intenzione: finalmente sarebbe entrato in contatto col mondo reale.

Mi chiedo perchè dovrei pagare 1 euro, quando il finanziamento pubblico ai partiti è il piu’ alto di tutta l’Europa.

Mi chiedo perchè dovrei votare ancora le stesse persone che hanno tradito palesemente il precedente mandato elettorale, dato che non è stato rispettato alcun punto del programma (ad iniziare dalle modifiche radicali alla Legge Biagi e dal miglioramento delle condizioni dei precari) e si è creata una joint-venture tra il centro-sinistra ed il Vaticano assolutamente vergognosa e cresciuta oltre il prevedibile.

Tutte le dichiarazioni piu’ fasciste, discriminatorie, ignoranti e fondamentaliste che abbiamo dovuto sopportare in quest’ultimo anno sono provenute dalle bocche di deputati per lo piu’ facenti parte della Margherita, partito in cui i DS si sono fusi proclamando la definitiva morte di una sinistra progressista e laica.

Perchè dovrei votare Walter Veltroni che nelle sue liste candida la peggiore politicante mai esistita (ebbene sì, Mastella battuto 100 a 1), cioè Paola Binetti, emanazione maligna dell’Opus Dei, e vorrebbe candidare pure Afef e Veronica Lario?

Perchè dovrei votare Rosy Bindi, cattolica, omofobica ed avviata anche lei ormai sulla strada del fondamentalismo?

Due giorni fa ha dichiarato che rispettare il burqa, il copricapo integrale tipico delle donne afghane, è logico inquanto consiste nel rispetto di un simbolo di appartenenza.

Ricopio testualmente (mentre ad ogni parola mi viene voglia di giocare a freccette col crocifisso): <Vogliamo i nostri crocifissi appesi nelle nostre aule e siamo anche rispettosi del velo, se viene liberamente portato, come segno della propria civiltà>.

Seguendo il ragionamento bislacco della signorina Bindi, ogni culto deve poter esibire pubblicamente i propri simboli o i propri costumi.

Praticamente in ogni scuola dovremmo adibire una parete intera, tipo bacheca del male, per l’esposizione degli eidola di ogni culto.

Sarebbe divertente se il figlio di due satanisti chiedessero di sacrificare qualche vergine e cristiana bambina sotto un pentacolo, magari nella pausa merendina.

Sarebbe divertente soprattutto vedere i musulmani che chiedono la rimozione del crocifisso dalla parete (è successo all’Istituto Mangiagalli, dove è stato sostituito con un’immagine della Madonna, accettabile per l’Islam: le vergini, si sa, a loro fanno sempre gola) mentre i presidi delle scuole rispondono: <Se il vostro occhio vi procura scandalo, mettetevi il burqa! Lo consente la legge!>.

Sarebbe crudele assistere a donne islamiche che, pur non volendo indossare questo strumento di vergogna femminile, saranno costrette a metterselo, pur di non essere tacciate dai loro connazionali di essere puttane occidentali.

E pensare che in molti paesi islamici il burqa è ormai vietato; il nostro Ministro della Famiglia (quella degli altri, lei ancora deve farsela pur non avendo mai indossato il burqa, o forse per questo) dovrebbe aggiornarsi.

In realtà questo discorso è machiavellico, perchè se posso consentire il burqa, allora strali e maledizioni su chi osa chiedere una laicizzazione dei luoghi pubblici e, quindi, la rimozione dei crocifissi in primis!

Ma a questo punto perchè non liberalizzare qualsiasi aspetto cultuale?

Perchè non legalizzare l’infibulazione, magari la forma piu’ brutale che consiste nella mutilazione completa degli organi genitali delle bambine con un rasoio per poi ricucirli selvaggiamente?

Perchè non legalizzare la sharia?

Dato che la maggior parte dei casi di microcriminalità è compiuto dagli immigrati, faremmo provare a casa nostra le amene usanze di casa loro.

Potremmo pure impiccare gli omosessuali come in Iran o in Egitto, con grande gaudio degli amici cattolici di Veltroni!

Ah, che bello il mondo dove si invoca il rispetto delle usanze religiose e così ne scaturiscono balzane conseguenze.

Oggi il burqa, domani l’infibulazione, poi le mutilazioni in piazza, poi la pena di morte, magari per mezzo di roghi, e poi riorganizziamo negli stadi degli scontri fra Neo-crociati e mussulmani così completiamo il quadro?

Meglio di un qualsiasi derby genovese!

E poi si ricordi, cara Bindi, lei che invoca tanto il taglio dei costi della politica, che il Vaticano ci costa la stessa ignominiosa cifra; per cui coerenza vorrebbe che ai religiosi dessimo un taglio, prima che loro lo diano alle nostre mani e poi alle nostre vite.

Dato che vorrei che il mio rappresentante politico fosse anche una diga per queste derive fondamentaliste, ma pare evidente che in Italia sia impossibile trovarne uno adatto, ho deciso di cercarlo altrove.

E mentre leggo il blog di Malpertuis mi sovviene un’illuminazione osservando un’immagine da lui postata: il candidato ideale esiste, da sempre!

Ecco la soluzione definitiva, già indicata da Lovecraft nei suoi romanzi, per i problemi del mondo.

L’umanità non è in grado di risolverli?

Azzeriamola una volta per tutte!

Ormai sono in preda alla disperazione e alla disillusione piu’ totale.

Tuttavia forse esiste una vera alternativa.

Boicottate le primarie del PD e partecipate a questa innovativa campagna elettorale!

Non ci resta che affidarsi ai suoi tentacoli piuttosti che a quelli della Piovra, tanto ben rappresentata nel nostro parlamento.

cthulhu1.JPG

CTHULHU FOR PRESIDENT: perchè scegliere il male minore?

I principianti hanno avuto la loro possibilità.

E nonostante alcuni di loro siano stati piuttosto malvagi,

nessuno puo’ eguagliare Cthulhu.

Votate per lui!

E gli Antichi, una volta liberati, insegneranno all’umanità nuovi modi

per gridare ed uccidere

e godersela

e tutta la Terra brucerà in un olocausto di estasi e libertà.

Il codice widget è:

<a href=”http://lipillon.altervista.org/cthulhu_programma.htm”><img style=border:none;” src=”https://lennynero.files.wordpress.com/2007/10/cthulhu.JPG” alt=”Diffondi il banner e sostieni la Sua campagna elettorale!”></a>

7 commenti su “Cthulhu for president: perchè scegliere il male minore?

  1. Puff
    11/10/2007

    ma quel mostriciattolo statunitense governerebbe anche in Italia? non possiamo farci un mostriciattolo nostrano?!

    “(è successo all’Istituto Mangiagalli, dove è stato sostituito con un’immagine della Madonna, accettabile per l’Islam: le vergini, si sa, a loro fanno sempre gola)”
    wuhahaha 😄

    Mi piace

  2. goldstyles
    11/10/2007

    Il mio voto glielo do!!! garantito! haahhaahah!

    Mi piace

  3. Pingback: Cthulhu for president « mezzanottefonda

  4. fiak
    28/10/2007

    Ed è grazie alla mitica chiarac di mezzanottefonda che scopro questo blog, mi basta aver letto solo questo post per capire che sarò un tuo fedele lettore…
    E poi ahahah sponsorizzo anche io la campagna elettorale di Cthuluku o come piffero si chiama, voglio proprio vedere se questo mostro riuscira a fare peggio del governo Prodi (per non parlare di quello Berlusconi).

    Mi piace

  5. fiak
    28/10/2007

    Ps il banner non funziona, l’ho provato!

    Mi piace

  6. chiarac
    28/10/2007

    colta dalla foga elettorale, dimenticavo di farti i complimenti per il blog, davvero ricco e interessante. Spero non ti dispiaccia se ti citerò ogni tanto: ho visto che abbiamo diversi argomenti in comune.
    a presto!

    Mi piace

  7. Lenny Nero
    28/10/2007

    @fiak: intanto grazie. Per quanto riguarda il codice del banner, è esattamente quello che ho inserito nel mio widget che lo fa comparire nella colonna a destra e come vedi funziona!
    Se vuoi inserirlo e hai problemi, prima ricontrolla il codice che hai scritto se no scrivimi alla mail che trovi linkata nel disclaimer.

    @chiarac: grazie mille anche a te, per la segnalazione e i complimenti!

    Cthulhu ci deluderà.
    E’ davvero impossibile che si possa fare peggio dei due governi precedenti…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 10/10/2007 da in Flussi di incoscienza, Religione con tag , , , , , , , .

Cookies

Informativa breve

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Proseguendo con la navigazione si presta il consenso al loro utilizzo. Per un maggiore approfondimento: Privacy Policy

My Art Gallery

Follow +LoveIsTheDevil+ on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: