+LoveIsTheDevil+

Peace is for pussies

Lenore – The cute little dead girl

La casa editrice Ellint offre la possibilità di reperire le due raccolte dedicate al personaggio di Lenore, “Piccole ossa” e “Piccole ossa crescono“, che racchiudono quasi un decennio di vignette che un qualsiasi fan di Tim Burton, del non-sense e del disgustoso apprezza all’istante con nero giubilo.

Disegnata dal darkettone Roman Dirge, descritta da Clive  Barker come “piu’ divertente di un carro funebre guidato da pagliacci“, Lenore è la piccola morta vivente che vorremmo come amica svampita e cinica per risollevarci l’umore di fronte al pessimismo cosmico e alla fine del mondo.

Con l’aspetto di un pupazzo rinsecchito dai fermagli a teschio e gli occhioni da tossica, si aggira nel suo mondo fiabesco e putrescente insieme ad un gruppo di devastati e devastanti losers.

Mefistofelica ed ingenua (al limite dell’idiozia) al tempo stesso, trascorre la sua non vita in compagnia di un vampiro, Ragamuffin, trasformato da una strega in un innocuo  e tenerissimo pupazzo di pezza che perde fili e bottoni e finisce sempre malissimo come Kenny di “South Park“, ed un pseudo-fidanzato, Mr. Gosh, dal volto eroso dai vermi, e coperto da un sacchetto, che lei regolarmente maltratta, insulta e massacra ad ogni occasione.

Assolutamente spassosa, le sue strisce sono intervallate da tatuaggi e vignette create ad hoc per allargare il suo mondo e inquadrarne ancor meglio il personaggio: apatico, amorale, surreale e crudelmente infantile.

E se non bastasse, la sua corte dei miracoli è costituita anche da inquietanti amici serial-killer vestiti in smoking e mascherati da animali impagliati, tra cui l’inquietante Taxidermy.

Da vera first lady di un mondo alla Cappuccetto Rosso, mostri compresi, ama bighellonare circondata dai suoi strambi adepti, si concede crisi isteriche e scatena pure le ire dell’inferno quando verrà liberata dalla sua tomba, salvo riuscire ad accativarsi pure Pooty, l’omino di latta armato di forcone magico inviato dal diavolo a cercarla.

Mentre le orde luciferine, sotto forma di zombie nazisti, invaderanno la Terra per colpa sua, lei si concederà  placida un picnic con Mister Muffin (una specie di barbietola gigante) lasciando che se la sbrighino, a suon di sbudellamenti ed esplosioni, i suoi amici.

Una reginetta del non-fare, del non-vivere, del non-coinvolgersi; un’inconsapevole piccola stronza, amabile proprio perchè naturale.

Come le morti che accidentalmente causa a tutti i gattini di cui si prende cura.

Il gusto per l’eccesso, il dettaglio raccapricciante in un contesto umoristico, le atmosfere tra il gotico e il fatato, rendono Lenore un fumetto sfizioso, brillante e genialoide, quanto vuoto come un piacevole ozio che ci si concede.

L’escapismo macabro di Lenore, proprio perchè gratuito e sfacciato, lo ha reso un piccolo cult del fumetto indipendente in grado di regalarci risate che ci seppelliranno letteralmente.

Un commento su “Lenore – The cute little dead girl

  1. happy_becchino
    08/03/2010

    ciao, ey bel blog davvero, e bella recensione, di lenore in italia è uscito anche il terzo e mi sà ultimo volume a 12 euro mentrei i suoi precedenti 2 a 10

    bella recensione W LENORE! \^<^/

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 14/04/2008 da in Flussi di incoscienza con tag , , .

Cookies

Informativa breve

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Proseguendo con la navigazione si presta il consenso al loro utilizzo. Per un maggiore approfondimento: Privacy Policy

My Art Gallery

Follow +LoveIsTheDevil+ on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: