+LoveIsTheDevil+

Peace is for pussies

[Letterboxd] The eyes of my mother

theyesofmymotherArt-house horror da manuale: estetizzazione, un bianco e nero che soprattutto nella seconda parte del film ammanta immagini da poster per la cameretta di un Ed Gein adolescente, ritmo piano e senza particolari sussulti che rendono la visione simile alla partecipazione a un funerale silenzioso. La storia si base su uno di quei case-study che, se non sei Polanski in vena di ossessioni o non ne tiri fuori un giardino di cemento, crea al massimo un’empatia triste verso la traumatizzata ma pericolosa protagonista e rende i 75 minuti di durata pesanti come fossero il doppio.

Sprazzi di gore, reminiscenze di audizioni giapponesi con ben altro impatto, e magari involontarie, tuttavia l’adrenalina non sale mai e quando la serialità entra in campo si attende solo l’inevitabile. Un’esperienza che non è né particolarmente disturbante né così originale da diventare problematica o tenere svegli i neuroni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 11/12/2016 da in Cinema, Letterboxd, recensione con tag .

Cookies

Informativa breve

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Proseguendo con la navigazione si presta il consenso al loro utilizzo. Per un maggiore approfondimento: Privacy Policy

My Art Gallery

Follow +LoveIsTheDevil+ on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: