+LoveIsTheDevil+

Peace is for pussies

[Letterboxd] Recuperi: Noriko’s dinner table e Strange Circus

Sion Sono riprende il nucleo narrativo centrale di Suicide Club e ne riaffronta le vicende costruendoci intorno una trama inaspettata che ne svela i retroscena e, nello stesso tempo, ne … Continua a leggere

25/01/2018 · Lascia un commento

[Letterboxd] Creepy (Kuripi)

Non tutto torna, la parte investigativa iniziale è fin troppo preponderante nell’economia generale e tutto si gioca sul non detto, ma sono proprio il non detto e l’assenza di un … Continua a leggere

25/01/2018 · Lascia un commento

[Letterboxd] Rift (Rokkur)

Gli elementi horror sono elementi d’atmosfera e pretesti narrativi, con idee prese da Shimizu (Ju-on) o Roeg (Don’t look now), quindi i fantasmi degli omosessuali passati vengono usati per mettere … Continua a leggere

31/12/2017 · Lascia un commento

[Letterboxd] Due film imperdibili di Sion Sono: Himizu e Antiporno

Non vorrei scrivere in preda a un eccessivo entusiasmo post-visione, ma credo che Antiporno sia l’8 1/2 di Sion Sono. Abbandonata la strada narrativa di Guilty of romance, ne veicola … Continua a leggere

28/12/2017 · 1 Commento

Cookies

Informativa breve

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Proseguendo con la navigazione si presta il consenso al loro utilizzo. Per un maggiore approfondimento: Privacy Policy

My Art Gallery

Follow +LoveIsTheDevil+ on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.