+LoveIsTheDevil+

Peace is for pussies

!

blog readability test
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7/03/01.
Le immagini pubblicate sono state trovate su pagine web e giudicate di pubblico dominio.
Se qualcuno, potendo vantare diritti su di esse, volesse chiederne la rimozione,
può scrivere al mio indirizzo e-mail.
Creative Commons License

6 commenti su “!

  1. elena
    13/12/2007

    ciao, sono arrivata a te, al tuo blog, attraverso anobii.
    volevo dire: caz.0. questo è quello che ho pensato girando qua e là per le tue immagini, le tue scritte ecc.
    la foto del nazista mi ha lasciata perplessa, non capisco in che senso va intesa…
    complimenti
    ciao
    elena

    Mi piace

  2. Lenny Nero
    13/12/2007

    Ciao Elena!
    L’immagine del nazista è un pezzo di un lavoro di un artista che mi piace molto.
    L’ho usata come photolink per andare a vedere la gallery di alcuni dei miei artisti preferiti presenti su DeviantArt.

    Io sono contro tutti gli -ismi e gli -esimi.
    Se cerchi quell’immagine capirai che rappresenta un male che si perpetua nel tempo, con una faccia intercambiabile, ma costantamente presente e temibile.

    Un salutone e grazie mille!

    Mi piace

  3. Marileda
    10/04/2008

    E’ inutile Fratello, come la giri e la volti susciti sempre disorientamento e stupore.Menomale ci son gli amici và… che si voglion bene nonostante le loro piccole-grandi-manie 🙂

    Mi piace

  4. g1
    08/05/2008

    ciao bello,
    frà una query DNS e un ambito DHCP passo a fati un saluto.
    domani ho l’ennesimo esame Microsoft.
    che poi vedi , alcuni dicono che Bill Gates sia l’anticristo, e allora mi dico ” lo vedi che tutto torna? che c’è un senso!” 😉
    ah,dimenticavo, quando passi da queste parti fai il favore , porta giù un pò di di pentazemin che ultimamente con tutti gli eccitanti che prendo per studiare quando vado a sparare non riesco più a stare nei 30mm di rosata a 400 metri.
    come me rode!

    eh si, che poi quando hai bisogno di un cecchino finisce che ti ritrovi con un clone di Zed ,tipo quello di scuola di polizia.
    ah, la tarantola cresce eh! dovresti vedere quanto è bella !

    un abbraccio….e fatti sentire ogni tanto CAZZO!
    g1

    P.S. : non sò perchè ma ho pensato a te….

    Mi piace

  5. erika
    13/07/2009

    Ciao Lenny , sono capitata qui durate una ricerca sulle varie recensioni al libro della Nothomb “Metafisica dei tubi”…beh ,così è come ci sono arrivata ,poi , come ci sono rimasta …ecco … voglio leggere tuuuuuuuuuuuuuuutttooooo!!!!
    Mi ci vorrà del tempo , nel frattempo ho aggiunto il link sul mio blog , per averti a portata di click , spero non ti dispiaccia!

    Un saluto .

    Erika.

    Mi piace

  6. Sara
    29/12/2011

    Ciao Lenny,

    Sto esplorando il tuo blog e leggendo gli articoli riportati su esso, con grande entusiasmo. Stavo cercando uno spazietto dove complimentarmi con te appunto e l’ho trovato qua.
    Ci sono due cose inoltre di cui ti vorrei ringraziare: tu mi conforti e turbi allo stesso momento. Sono già di mio una persona smarrita e confusa, cosa che dovrebbe essere normale essendo io un adolescente, l’offuscamento fa parte di questo periodo di vita. Le cose cambiano quando però questo turbamento non è sulle solite cose – ad esempio non piacersi fisicamente o sentirsi inferiori agli altri – ma riguarda tematiche che mi hanno fatto pensare, in quasi tutti i casi, di essere deviata o pazza.
    Tornando a te, ti ringraziavo perché leggere i tuoi articoli e conoscere le tue opinioni e le tue riflessioni mi hanno rincuorata e fatto capire che forse non ho qualcosa che non va. Finalmente ho trovato qualche cosa con la quale confrontarmi e per una volta c’è stato qualcosa all’altezza delle mie aspettative. Dall’altra parte mi turbano perché sei riuscito a mettermi dinnanzi a un non so che di inquietante, non saprei bene come spiegarti, per fare un esempio è come quando ti chiamano per riconoscere un cadavere e ti rendi conto che effettivamente quella persona la conosci o, per essere meno catastrofici, ti arriva la verifica di matematica e realizzi a malincuore che hai presso il quattro che in fondo in fondo ti aspettavi.
    Splendido blog, continua così. Forse sono stata un po’ troppo una lagna, se è così ti faccio le mie scuse in anticipo.
    Un saluto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cookies

Informativa breve

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Proseguendo con la navigazione si presta il consenso al loro utilizzo. Per un maggiore approfondimento: Privacy Policy

My Art Gallery

Follow +LoveIsTheDevil+ on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: